Fenix Mistral 2017

Come detto, il Fenix Gear Diff ha rappresentato uno spartiacque per noi, grazie a ciò siamo diventati ancora più fiduciosi nelle nostre forze.

Mistral 2016 era ancora un modello competitivo, ma avremmo potuto fare qualche step in più.

Grazie all’esperienza accumulata con il Fenix Gear Diff, abbiamo deciso di fare il nostro differenziale a sfere.

Abbiamo una passione per l’“Unobtainio”… Questo era il nome negli anni ’50 e ’60 per il Titanio, ed il nostro nuovo differenziale a sfere, così come il Fenix Gear Diff, utilizza un albero in titanio da 1/4.

Più tripli cuscinetti a sfera e 1 cuscinetto reggispinta. Il progetto toglie carico assiale dai cuscinetti per una migliore durabilità e una maggiore resistenza, visto che non c’è contatto tra i cuscinetti a sfera ed i cuscinetti reggispinta.

Aggiungete 16 sfere in ceramica, molle a tazza, ed avrete un bellissimo prodotto con un peso di soli 38 Grammi.

Vi era la necessità di fare in modo tale che Mistral 2017 potesse utilizzare il nostro nuovo differenziale a sfere, quindi abbiamo ri-disegnato il retrotreno ed il motor holder.

I Dual Side Damper sono diventati uno standard, così come tutta la tiranteria realizzata in Titanio. L’avantreno ha ricevuto qualche piccola ma significante modifica, come dei kingpin in Titanio più lunghi.

Abbiamo usato anche un ammortizzatore centrale a doppia azione.

Un telaio in carbonio da 2.5mm oppure 2mm in 7075-T6 sono diventati standard per questo kit.

Lo Sphere Diff della Mistral 2017
Mistral 2017 in tutta la sua bellezza!
Un fantastico modo per vedere come Mistral 2017 ed una macchina “vera” (qui una Formula 3) condividano la stessa eredità.
Che ne dite di un 3°posto ai US ROAR National Chiedete la ricetta ad Aj Lorello!
Chris Sanchez piazza la sua Mistral in Finale A agli US Indoor Champs.
Eroe per un giorno…. un incredibile giro veloce.
Dei bravi ragazzi all’ADAC – Touring cup tenutasi al Circuito del Nurburgring (sì…. quello vero….)
Un bellissimo 1-2 per Roman Pichler ed Andi Frattaroli al PanCar Master 2018 all’impegnativo circuito di Lostallo.
Heilige Koe Cup 2018 – 1° posto per Martijn varn der Heijden
In azione agli Europei EFRA 2018…
Qualche bel risultato anche per Giacomo Moretti…. 🙂
Gara finale dell’ETS 2018- In azione…
Gara di Apertura dell’ETS 2018/2019 a Vienna – 4° per Matteo Berlincioni ed 8° posto per Giorgio Favaretto

Ed in quel periodo stavamo anche lavorando su Mistral 2.0……